Benedizione per gli Altri

Vogliamo ricordare a tutti i credenti che noi siamo la famiglia spirituale e gli ambasciatori di Cristo; poiché abbiamo creduto anche dobbiamo testimoniare ed essere strumenti per la salvezza di quanti ascolteranno il messaggio dell’Evangelo. Poiché anche siamo preziosi agli occhi di Dio che ci ha chiamati figliuoli e resi partecipi della Sua Gloria. Non siate con ansietà solleciti di cosa alcuna; ma in ogni cosa siano le vostre richieste, i vostri bisogni  presentati a Dio con la preghiera e con ringraziamento in fede; il Signore è vicino!  

Ben consapevole del suo ruolo, Paolo scriveva ai credenti di Corinto: " Noi dunque facciamo da ambasciatori per Cristo, come se Dio stesso esortasse per mezzo nostro; vi supplichiamo nel nome di Cristo; siate riconciliati con Dio" (2° Epistola di Paolo ai Corinzi, cap. 5, verso 20). Questo compito che ci è stato attribuito porta con sè una smisurata responsabilità ed un profondo senso di urgenza.

Come ambasciatori di Cristo, siamo rivestiti del suo Amore e siamo anche gli ultimi tra tutti per servire l'Evangelo della Grazia e per spingere quante più anime possibile verso la Via della Verità che conduce alla Vita eterna.


Gratuitamente da Dio


Ambasciatori, confidate nell'Eterno, non abbandonate gli antichi sentieri, coltivate la giustizia di Dio, attendete le promesse che il Signore ci fece e riguardate di non svendere la vostra eredità perchè il Signore stesso ha steso il lembo della sua veste su di noi, divenuti per elezione e per fede suo popolo e ambasciatori di Cristo.